Geografia di Areal

Il continente è circondato dalle acque , fatta eccezione per la zona sud-est dove la Grande Steppa di Ohtras lascia spazio al deserto del Deserto del Mirag.
Ad ovest nel Mare di Anferos si trova l’ Arcipelago del Sole.
A nord si trova l’ Oceanus Arcticus i cui accessi da terra sono limitati dalla presenza della catena dei Catena dei Montialti.
Ad est infine il Mare Corallino fornisce le sue ricchezze a Nomida
Tutti i mari sono navigabili solo fino a ottanta miglia marine dalla costa, in quanto una serie di tempeste Mito della Tempesta Eterna affonda ogni nave che cerchi di allontanarsi oltre questa sogna. Alcuni Miti narrano di terre oltre i mari, ma nessuno le ha mai viste ed è tornato a riferirlo.
Nell’interno le propaggini della catena dei +Montialti separa Aleran dalle provincie più esterne di Nomida , senza tuttavia riuscire ad arginare il continuo conflitto tra le due nazioni.
Esattamente al centro del paese si trova un’altra catena montuosa, molto più antica chiamata per contrasto Catena dei MontiBassi.
Il Fiume Skarsad attraversa quasi tutte le nazioni grazie alle ampie e lente anse e alle centinaia di affluenti grandi e piccoli.
Dai +MontiBassi fino al +MareAndeatico si ha una gigantesca pianura, detta Campi Iridei coperta per circa il 40% dalla Foresta di Jun .
Qesta va a trasformarsi nel sud in un’immensa Steppa da cui ha avuto origine l’ Orda . Ora è abitata dagli orchi dell’ Ohtras .
A sua volta la steppa si inaridisce fino a creare le propaggini settentrionali del +Mirag

Geografia di Areal

Eterna luca_semenzato luca_semenzato